animedelpurgatorio

LIBERAZIONE


PREGHIERE PER LIBERARE ANIME DAL PURGATORIO

 

 

TI ADORO O CROCE SANTA

 

Ti adoro, o Croce Santa, che fosti ornata del Cor­po Sacratissimo del mio Signore, coperta e tinta del suo Preziosissimo Sangue. Ti adoro, mio Dio, posto in croce per me. Ti adoro, o Croce Santa, per amore di Colui che èil mio Signore. Amen.

 

 

Recitata 33 volte il Venerdì Santo,

libera 33 Anime del Purgatorio.

 

 

Recitata 50 volte ogni venerdì, ne libera 5.

 

 

Venne confermata dai Papi Adriano VI, Gregorio XIII e Paolo VI

 

Acquistando l’indulgenza plenaria possiamo liberare un’anima che soffre nel Purgatorio e ottenere la sua entrata in Paradiso. Ognuno di noi deve sentire l’importanza e l’urgenza di quest’opera di carità.

 

L’anima che libereremo dalla sofferenza ci sarà eternamente riconoscente e avremo un potente alleato che dal Cielo pregherà per la nostra salvezza eterna.

 

 

Leggiamo in proposito il messaggio della Madonna di Medjugorje:

 

«Cari figli, oggi desidero invitarvi a pregare di giorno in giorno per le anime del Purgatorio.

Ad ogni anima é necessaria la preghiera e la grazia per giungere a Dio e all’amore di Dio.

Con questo anche voi, cari figli, ricevete nuovi intercessori che vi aiuteranno nella vita a sapere che tutte le cose della terra non sono importanti per voi, che é solo il Cielo ciò a cui dovete tendere.

Perciò, cari figli, pregate senza sosta affinché possiate aiutare voi stessi e anche gli altri ai quali le preghiere porteranno gioia.

 

Grazie per aver risposto alla mia chiamata»

 

(Medjugorje, 6.11.1986).